Oggi vogliamo introdurvi nel nostro sandwich CLUB

 

La storia che ruota attorno a questo simbolo culinario ha molte facce, precisamente 3. Infatti sono proprio 3 le biografie che cercano di accaparrarsi il merito della nascita di questo panino.

La prima racconta di una casa da gioco d’elite del Saratoga Club House, per soli uomini, dal cui nome deriverebbe quello del celeberrimo Club Sandwich.

La seconda ci porta nella casa di un ricco signore che rientrato nella sua dimora in tarda notte, si preparò la cena con gli avanzi della sera prima sopperendo alla sua incapacità nel cucinare.

La terza racconta dei viaggi a bordo dei treni americani del 1800 che percorrevano l’East Coast. Durante i lunghi tragitti alcuni viaggiatori insaporivano il classino sandwich londinese con farciture più elaborate che furono le antenate degli ingredienti odierni.

Esiste però una quarta storia. Una storia secondo la quale l’elemento fondamentale per creare un club sandwich è il modo in cui viene preparato. La passione di chi lo prepara e la qualità degli ingredienti hanno fatto si che il club sandwich sia il fiore all’occhiello del Greenwich. È dal lontano 1996 che questo panino domina, dall’alto dei suoi due piani, il palato di ogni persona.

Dalla freschezza di lattuga e pomodoro ramato alla gustosa frittatina condita con sale e pepe. Dal sapore intenso della pancetta stufata affumicata di maiale al formaggio “Dobbiaco” dolce. In pochi e semplici passi nasce il classico clubGreenwich sandiwch servito in piccoli e sfiziosi triangoli accompagnati da un immancabile salsa rosa.

Non resta che provare a morderlo!!